Erbazzone

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredients

Adjust Servings:
2lbs Beef
1lbs Romaine Salad
3 cloves Garlic
2lbs Tomatoes
1oz Olive Oil
1 Lemon

Nutritional information

10g
Fat
15g
Protein
15g
Carbs
500
Calories
15g
Trans Fat
7g
Sugars

Bookmark this recipe

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Erbazzone

Specialità reggiana a base di spinaci e biete

Features:
  • Gluten Free
  • Vegan

Di probabile origine medievale, è un piatto tipico della zona di Reggio Emilia, la cui preparazione è rimasta invariata nel corso del tempo

  • 2 ore circa
  • Serves 5
  • Medium

Ingredients

Directions

Share

Iniziate naturalmente occupandovi della  preparazione della pasta. A tal fine setacciate la farina sulla spianatoia, disponetela a fontana e unitevi nel centro il burro ammorbidito a pezzetti e
una presa di sale. Impastate aggiungendo poca acqua in modo da ottenere un impasto morbido e liscio di media consistenza, che lascerete riposare per 30 minuti, coperto da un tovagliolo, in luogo asciutto.
Poi è la volta di occuparci del ripieno: lavate bene le verdure e cuocetele al dente con poca acqua salata; poi scolatele, strizzatele e tritatele. Scaldate l’olio in un tegame e fatevi soffriggere
40 g di pancetta tritata, quindi unitevi le verdure tritate.
Alla fine unite il prezzemolo e l’aglio; lasciate insaporire per un momento, togliete dal fuoco e incorporate l’uovo, il grana e poco pepe.
Stendete la pasta e ricavatene 2 dischi, uno di diametro uguale a quello della tornerà e l’altro più largo.
Imburrate la tornerà e foderatela con il disco più grande. Farcite con il ripieno, livellatelo e ricoprite la superficie con il secondo disco.
Pizzicottate la pasta per saldare i due dischi, quindi punzecchiate la superficie con i rebbi di una forchetta.
Distribuite sopra la torta la pancetta tritata rimasta.

Steps

1
Done
30 min

Beef Part

Iniziate naturalmente occupandovi della  preparazione della pasta. A tal fine setacciate la farina sulla spianatoia, disponetela a fontana e unitevi nel centro il burro ammorbidito a pezzetti e una presa di sale. Impastate aggiungendo poca acqua in modo da ottenere un impasto morbido e liscio di media consistenza, che lascerete riposare per 30 minuti, coperto da un tovagliolo, in luogo asciutto.

2
Done

Poi è la volta di occuparci del ripieno: lavate bene le verdure e cuocetele al dente con poca acqua salata; poi scolatele, strizzatele e tritatele.

3
Done

Scaldate l’olio in un tegame e fatevi soffriggere 40 g di pancetta tritata, quindi unitevi le verdure tritate. Alla fine unite il prezzemolo e l’aglio; lasciate insaporire per un momento, togliete dal fuoco e incorporate l’uovo, il grana e poco pepe.

4
Done

Imburrate la tornerà e foderatela con il disco più grande. Farcite con il ripieno, livellatelo e ricoprite la superficie con il secondo disco.
Pizzicottate la pasta per saldare i due dischi, quindi punzecchiate la superficie con i rebbi di una forchetta.

5
Done

Distribuite sopra la torta la pancetta tritata rimasta.

Recipe Reviews

There are no reviews for this recipe yet, use a form below to write your review
previous
Classic tomato salsa with basil
next
Squash soup with Parmesan croutons
previous
Classic tomato salsa with basil
next
Squash soup with Parmesan croutons

Add Your Comment